News

Festa dei 20 anni il resoconto

Galleria fotografica

FESTA PER IL 20° DELLA POLISPORTIVA VALMALENCO

Sabato 27 e domenica 28 maggio a Chiesa Valmalenco (località Vassalini) si è tenuta la festa per i 20 anni della Polisportiva Valmalenco.

L’evento ha coinvolto tutti gli attuali iscritti alla Polisportiva e tutti quelli che in questi 20 anni hanno fatto parte a vario titolo del sodalizio ovvero ex atleti, ex allenatori, familiari, simpatizzanti.

La prima parte della festa è stata dedicata ai più piccoli con l’organizzazione di vari giochi nel parco di Vassalini, e ad un laboratorio di pittura sulla pietra organizzato dall’Ecomuseo della Valmalenco in occasione della giornata nazionale delle miniere. A queste due attività hanno visto la partecipazione di quasi 100 tra bambini e ragazzi.

Dalle 17 alle 22 ha avuto luogo un torneo di calcio a 7 “goliardico”. Sono state ben 11 le squadre che si sono presentate formate da ragazzi e adulti che hanno condiviso l’esperienza della Polisportiva in vario modo: un esempio è la squadra della “SwimPolly” formata dai ragazzi che fanno parte, o hanno fatto parte, della squadra di nuoto della nostra associazione, gruppo che per l’occasione ha sostituito il costume(ma non la cuffia!!) con i calzoncini da calcio... e ha anche sostituito l’acqua della piscina con la birra alla spina…

Anche i ragazzi dello skiroll hanno imitato i nuotatori confrontandosi su un campo non molto congeniale alle loro caratteristiche.

…Bontempi Luigi, che nel 1997 fu il nostro primo allenatore, è riuscito a rimettere in campo i giocatori della prima squadra della Valmalenco che nonostante siano ormai tutti più che quarantenni si sono ben difesi in campo.

O Ancora la squadra di “quelli del ‘96” (che poi ha vinto il torneo...), squadra formata da ragazzi nati nel 1996 e che hanno giocato insieme nella categoria  pulcini 10 anni fa . C’è una “chicca” legata a questa squadra: esattamente 10 anni fa, il 27 maggio del 2007, quella squadra di bambini vinse un importante torneo a Senago…. Per la serie: corsi e ricorsi storici…

Ultima curiosità: sul campo si sono affrontate anche 3 generazioni a confronto con i due nonni Bontempi Luigi e Negrini Ezio, i rispettivi figli Alessandro e Roberto e i nipoti Bergomi Filippo e Pegorari Mirco.

Per la domenica è stato organizzato un torneo di calcio a 11 per la categoria “Giovanissimi”. Oltre ai nostri ragazzi erano presenti il Sondrio Calcio, la Tiranese la Talamonese e due squadre di fuori provincia: Albiatese e il Luciano Manara. Le squadre dalle 8,30 fino alle 18 hanno dato vita ad una combattuta maratona calcistica.

Il torneo è stato vinto dalla Talamonese che hanno sconfitto in finale i ragazzi della Valmalenco per 3 a 0.

Il trofeo di capocannoniere con 6 reti è andato a Umberto Rocca del Luciano Manara; miglior portiere è stato Luca Berberi della Talamonese che non ha subito neppure un goal. Il miglior giocatore, votato all’unanimità da tutti gli allenatori, è stato Francesco Monti della Tiranese.

Da segnalare il quarto posto ottenuto dalla Sondrio Calcio la cui squadra era composta tutta da ragazzi del 2004, i più piccoli del torneo.

Per entrambe le giornate è stata attivata una “cucina da campo” (o da Oktoberfest !)  con panini e salsiccia, patatine  e birra …. E bibite per i più piccoli ovviamente!! 

La perfetta organizzazione, un clima estivo/tropicale e il contributo di tanti volontari (familiari e collaboratori) hanno fatto sì che la festa riuscisse benissimo, oltre ogni più rosea aspettativa.

A Vassalini si respirava un clima di grande allegria e di grande amicizia; tanti si sono ritrovati dopo anni e altri hanno festeggiato la conclusione di un anno di “fatiche” sui campi da calcio, in piscina o praticando Roller o Skiroll .

La due giorni è stata un successo e tutti sono rimasti soddisfatti, a partire dal Consiglio Direttivo capitanato dal Presidente Mario Masa.

Data 29/05/2017 Categoria News Società
Commenti 0
Commenti
Torna all'elenco